INNOVAZIONE

Roth Composite Machinery, nuova tecnologia per alti numeri

La nuova macchina duplex FWA 1 per la produzione su larga scala di recipienti a pressione, in particolare per l'industria automobilistica, raggiunge una produttività doppia rispetto a quella precedente

Roth Composite Machinery definisce nuovi standard nell'ingegneria meccanica per la fabbricazione di prodotti utilizzando il processo di filament winding. L'azienda di Steffenberg offre ora la Filament Winding Machine FWA 1 Duplex, una tecnologia di processo che consente l'avvolgimento da entrambi i lati di un mandrino e quindi dimezza i tempi di produzione rispetto alle macchine standard.

“Dopo aver lanciato con successo il sistema che accelera i processi di avvolgimento del filamento di un multiplo con lo sviluppo della tecnologia Rothawin, presentiamo un'altra innovazione. La nostra nuova macchina duplex FWA 1 per la produzione su larga scala di recipienti a pressione, in particolare per l'industria automobilistica, raggiunge una produttività doppia rispetto al nostro attuale standard mondiale", afferma il dott. Andreas Reimann, direttore generale di Roth Composite Machinery.

“Mentre le linee di produzione basate sulla tecnologia Rothawin mirano alla produzione di piccole vessels compatte utilizzate principalmente per le auto, la nuova generazione di macchine è indirizzata alla produzione per alti numeri di veicoli commerciali e camion. Rispetto alle nostre macchine multimandrino convenzionali, il processo di produzione è dal 10 al 15 per cento più veloce. Una struttura del telaio particolarmente robusta con un azionamento del mandrino aggiuntivo sul lato opposto mantiene questa dinamica e, inoltre, il volume raddoppiato delle fibre è facilmente sotto controllo“, sottolinea Reimann.

 

Archiviato in: Filament Winding
Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche