VETTURE ELETTRICHE

W-15, il pickup elettrico con un corpo in fibra di carbonio

Workhorse intende costruire la W-15 nel suo impianto Union City, Indiana, un impianto con la capacità di realizzare 60.000 telai all'anno

"Crediamo che il W-15 sarà il primo pickup elettrico plug-in fatto in America da un OEM", ha dichiarato Steve Burns, CEO di Workhorse Group Inc. (WKHS). Workhorse, produttore di apparecchiature originali (OEM) per veicoli elettrici a batteria, ha svelato così il nuovo progetto del gruppo ormai pronto per la produzione.

Workhorse intende costruire la W-15 nel suo impianto Union City, Indiana, un impianto con la capacità di realizzare 60.000 telai all'anno. Dopo l'approvazione regolamentare e il finanziamento, una volta che la produzione avrà inizio, Workhorse prevede che il W-15 avrà un costo di 52.500 dollari.

Design ad alta tecnologia e sistemi di sicurezza abbinati alla potenza elettrica delle batterie Panasonic 18650 Li-on, che garantiranno un'autonomia di 80 miglia e un consumo di 75 MPGe (circa 3 litri per 100 chilometri). Se necessario, il generatore di benzina a bordo funzionerà dopo che la potenza della batteria è stata esaurita, estendendo quindi la portata.

Per ridurre il peso, i pannelli del corpo del W-15 sono stati costituiti con compositi in fibra di carbonio che, peraltro, hanno anche il vantaggio di essere antiruggine.

Per ulteriori informazioni, clicca qui 
 

 

Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche