STAMPA 3D

Un investimento di 4 milioni per sostenere la stampa 3D

AM-Flow, la società di automazione industriale con sede ad Amsterdam, ha annunciato il completamento di una serie di investimenti per costruire la Lights Out Factory del futuro

AM-Flow, la società di automazione industriale con sede ad Amsterdam e Brainport Eindhoven per gli stabilimenti di produzione additiva, ha annunciato il completamento di una serie di investimenti da 4 milioni di dollari per accelerare e sostenere il settore della stampa 3D fornendo graduale automazione e puntando verso la Lights Out Factory del futuro.

L'azienda fornisce soluzioni di robotica, motion e computer vision basate su intelligenza artificiale allo scopo di elaborare parti stampate in 3D con una velocità e un'efficienza senza precedenti.

Il round di finanziamento di serie A è stato guidato da BOM Brabant Ventures. Il round è stato supportato da nuovi investitori e leader di settore quali AM Materialise (Leuven, Belgio), Midwest Prototyping (Blue Mounds, USA) e Innovatiefonds Noord-Holland (Amsterdam, Paesi Bassi), nonché investitori esistenti Miller Turner e DOEN Participaties.

Archiviato in: Tecnologie stampaggio
Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche