SUV

TruckHouse presenta BCT, un mix (in composito) tra un suv e un camper

Si pone a metà strada tra un enorme veicolo terrestre e un furgone 4x4

TruckHouse svela il BCT, il suo primo veicolo di medie dimensioni (e adatto a spedizioni e fuoristrada) realizzato in composito sulla base della più recente Toyota Tacoma. Si pone a metà strada tra un enorme veicolo terrestre e un furgone 4x4, tra un suv e un camper. Il BCT è progettato per resistere ai sentieri più difficili e alle intemperie, mentre funge da campo base mobile per coloro che vogliono vivere comodamente fuori dai radar.

"Siamo stati ispirati dall'idea di portare l'amato Sunrader 4x4 degli anni '80 nel ventunesimo secolo. Volendo evitare i tradizionali metodi di costruzione dei camper, utilizziamo tecniche di produzione delle industrie navali e aerospaziali per costruire il BCT da zero. A TruckHouse, ogni dettaglio è importante. Per mantenere la qualità, progettiamo, ingegnerizziamo e realizziamo internamente tutti i componenti chiave", spiega Matt Linder, CEO e co-fondatore di TruckHouse. "Il BCT è costruito per coloro che desiderano qualcosa di simile a un furgone, lo spazio vitale di un camper di classe C, la capacità di un 4x4 appositamente costruito e la vestibilità e finitura di uno yacht di fascia alta".

L'utilizzo dei compositi offre al veicolo (il cui prototipo è in fase di costruzione) un notevole rapporto forza / peso. 

Leggi di più
 

 

Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche