SUPERCAR

Lexus, prestazioni eccezionali e fibra di carbonio per gli amanti del racing

La casa ha annunciato le premiere europee di due nuovi modelli, da svelare al pubblico in occasione del prossimo Salone di Ginevra

Lexus ha annunciato le premiere europee di due nuovi modelli, da svelare al pubblico in occasione del prossimo Salone di Ginevra: la prima incarna la cifra stilistica che il brand ha deciso di istituire per il futuro su tutta la gamma; la seconda nasce invece dagli ottimi risultati ottenuti nelle competizioni motoristiche.

La nuova Lexus LC Convertible Concept rappresenta una prova tangibile delle nuove ambizioni creative del brand: una versione decappottabile sapientemente adattata dalla pluripremiata coupé LC.

Svelato a gennaio in occasione del North American International Auto Show, il prototipo suggerisce il nuovo visionario carattere della LC, amplificando il design innovativo che ha reso la coupé un modello iconico per il brand.

La nuova versione RC F Track Edition prevede una gamma di aggiornamenti progettati in maniera specifica per elevarne le prestazioni.

Basandosi sull’esperienza dei team racing Lexus che corrono nei circuiti GT internazionali, tra cui le IMSA Series americane, le Blancpain Series europee e il campionato Super GT in Giappone, la Track Edition è progettata per assicurare agli appassionati della velocità prestazioni eccezionali. Rispecchiando le credenziali dinamiche della gamma sportiva Lexus, la RC F Track Edition presenta innovativi elementi in fibra di carbonio progettati per ridurre il peso della vettura e migliorarne la deportanza e la performance aerodinamica. Grazie al motore 5.0 L V8 aspirato, la nuova variante della gamma RC monta dischi freno carboceramici, terminali di scarico in titanio e interni in pelle di colore rosso che ne sottolineano la performance sportiva.

Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche