AEROSPACE

L'ESA sceglie Airbus per la missione Ariel

Ariel studierà la composizione degli esopianeti, come si sono formati e come si evolvono

L'Agenzia spaziale europea (ESA) ha firmato un contratto con Airbus per la realizzazione della missione Ariel (Atmospheric Remote-sensing Infrared Exoplanet Large-survey). Ariel è la quarta missione di classe media nel programma Cosmic Vision dell'ESA.

Ariel studierà la composizione degli esopianeti, come si sono formati e come si evolvono, esaminando un campione diversificato di circa 1000 pianeti extrasolari nelle lunghezze d'onda del visibile e dell'infrarosso. È la prima missione dedicata a misurare con precisione la composizione chimica e le strutture termiche degli esopianeti in transito. Il valore del contratto è di circa 200 milioni di euro.

"Airbus ha una vasta esperienza nelle principali missioni scientifiche rivoluzionarie, tra cui JUICE, Gaia, Solar Orbiter, LISA Pathfinder e CHEOPS, su cui stiamo costruendo per l'ultima missione scientifica dell'ESA, Ariel", ha affermato Jean-Marc Nasr, Head of Space Systems all'Airbus.

“Nelle nostre strutture di Tolosa, il più grande sito spaziale in Europa, abbiamo tutte le risorse, le strutture e le competenze per progettare, produrre e integrare il veicolo spaziale e supportare attivamente l'ESA con lo sviluppo del carico utile. Airbus Stevenage è completamente integrato nel team principale per l'ingegneria dell'avionica, delle comunicazioni in radiofrequenza e della progettazione elettrica della piattaforma, come dimostrato con successo per lo sviluppo di Gaia”.

Airbus guiderà il consorzio industriale europeo con più di 60 appaltatori per la costruzione del satellite e fornirà competenze e supporto all'ESA per lo sviluppo del modulo di carico utile.

Leggi il comunicato integrale (in inglese)

Archiviato in: Aerospace
Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche