STAMPA 3D

La stampa 3D per la costruzione dei velivoli del futuro

Marshall Aerospace and Defence Group utilizza la stampa 3D FDM di Stratasys per realizzare parti per il volo pronte all’uso

Marshall Aerospace and Defence Group utilizza la stampa 3D FDM di Stratasys per realizzare parti per il volo pronte all’uso per alcuni dei suoi velivoli per uso militare, civile e per affari, producendo al contempo specifiche attrezzature di terra a costi inferiori rispetto alle alternative in alluminio. Attualmente, l’azienda è una delle imprese aerospaziali e per la difesa indipendenti e di proprietà privata più grandi al mondo.

Marshall utilizza diverse parti di condutture stampate in 3D su velivoli fortemente modificati, nonché supporti per coltelli di sicurezza e interruttori per gli interni dei velivoli. La stampa 3D on-demand di parti approvate per il volo consente all’azienda di produrre componenti più leggeri rispetto a quelli realizzati con i metodi tradizionali, con una maggiore rapidità e a costi ridotti.

Secondo Chris Botting, ingegnere addetto ai materiali, ai processi e alla fabbricazione additiva per Marshall ADG, la capacità di creare parti precise, ripetibili e affidabili stampate in 3D utilizzando materiali avanzati approvati per il settore aerospaziale è il fattore chiave per ottenere i requisiti necessari in termini di performance per le applicazioni di volo.

Archiviato in: Tecnologie stampaggio
Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche