ECONOMIA CIRCOLARE

Fairmat investe 8,6 milioni nel riciclo dei compositi

Benjamin Saada, co-fondatore di Expliseat, ha lanciato una società deeptech che mira al 'zero waste' e a fermare lo smaltimento dei materiali compositi

Benjamin Saada, co-fondatore di Expliseat, ha lanciato Fairmat, una società deeptech che mira al "zero waste" e a fermare lo smaltimento dei compositi attraverso la creazione di materiali riciclati e a impatto negativo utilizzabili in vari modi. Una iniziativa destinata a incidere positivamente sull'industria dei materiali high-tech che, pur essendo in costante aumento, paradossalmente vanta pochissime soluzioni ecologiche adatte al loro fine vita.

Fairmat ha annunciato una raccolta fondi di 8,6 milioni di euro per industrializzare la sua tecnologia proprietaria di riciclo dei compositi in fibra di carbonio. Questo primo round di finanziamento è guidato da Singular al fianco di business angel quali imprenditori tecnologici e capitani d'industria che accompagneranno Fairmat in questa prima fase del suo sviluppo.

La nuova società vuole rivoluzionare l'industria dei materiali compositi con una tecnologia finalizzata a creare un materiale high-tech leggero e resistente, progettato per essere utilizzato in quasi tutti i settori. Prodotto da scarti di produzione di fibra di carbonio provenienti da molti settori - eolico, aeronautico, automootive - questo materiale consentirà di evitarne lo smaltimento in discarica o l'incenerimento, come accade ancora il più delle volte.

Sebbene siano pienamente consapevoli di questo problema, le industrie che utilizzano compositi in fibra di carbonio stanno ancora sforzandosi di trovare soluzioni. Infatti, il volume dei rifiuti compositi in fibra di carbonio è in costante aumento. È stimato in quasi 62.000 tonnellate in tutto il mondo ogni anno, escludendo lo smantellamento a fine vita dell'applicazione. Questi materiali di scarto ad alto valore aggiunto che Fairmat si propone di riciclare non vengono né smistati né recuperati ma inviati in discarica.

 

Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche