INNOVAZIONE

Come avere nuovi compositi da vecchie pale eoliche

Una nuova tecnologia messa a punto dall'Uniiversità del Tennessee promette di riutilizzare integralmente gli elementi delle turbine giunti a fine vita

Grazie a un finanziamento di 1,1 milioni di dollari del Department of Energy’s Small Business Technology Transfer program and Wind Energy Technologies Office, l'Università del Tennessee, con sede a Knoxville, sta sviluppando una nuova tecnologia per il riutilizzo su larga scala delle pale delle turbine eoliche in nuovi compositi riciclati.

Questa tecnologia recupera la fibra di vetro dai compositi polimerici rinforzati limitando al contempo la degradazione meccanica della fibra durante il processo di recupero.

A sua volta, ciò consente di riutilizzare la fibra riciclata in nuove applicazioni composite come l'alleggerimento dei veicoli, componenti per sistemi di energia rinnovabile e attrezzature sportive ad alte prestazioni.

Leggi di più 

Iscriviti alla newsletter
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche