INNOVAZIONE

Apple punta sulla fibra di carbonio per i display del MacBook

Dalla registrazione di un recente brevetto è emerso l'interesse di Apple a sviluppare soluzioni che riescano a combinare la sottigliezza con la necessità di un prodotto solido

Dalla registrazione di un recente brevetto, come riportato da alcuni siti come HDBlog.it, è emerso l'interesse di Apple a sviluppare soluzioni che riescano a combinare la sottigliezza con la necessità di un prodotto solido, sicuro e duraturo.

Nel caso dei portatili come i MacBook più recenti, la soluzione che potrebbe essere impiegata è la fibra di carbonio per il coperchio che ospita il display. Il materiale sarebbe impiegato come strato intermedio - da una parte ci sarebbe il classico rivestimento esterno in alluminio (con l'immancabile logo), dall'altro il display. La trama della fibra di carbonio sarebbe posizionata a un'angolazione trasversale, in modo tale da non favorire l'usura agli angoli.

Questa soluzione permetterebbe di creare dei coperchi dalla sottigliezza inaudita - Apple dice addirittura meno di 2 millimetri ma c'è da capire quanto una soluzione del genere si potrebbe flettere.

Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche