STAMPA 3D

Una stampante a basso costo per la fabbricazione additiva

Stratasys ha ideato un sistema dedicato al Nylon 12 caricato a fibra di carbonio

In risposta all'utilizzo crescente dei compositi nei vari settori, Stratasys ha ideato un sistema di fabbricazione additiva a basso costo dedicato al Nylon 12 caricato a fibra di carbonio.

La stampante Fortus 380mc edizione a fibra di carbonio è un sistema di livello industriale con un costo che parte da 70mila euro nell'area EMEA.

Di recente, i materiali compositi hanno assistito a una crescita sul mercato dall'8 al 12 percento. Le applicazioni composite in fibra di carbonio e i polimeri rinforzati in fibra di carbonio sono considerati tecnologie energetiche pulite dal Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti d'America in quanto consentono la "leggerezza" che riduce il consumo di energia. Si stima che una riduzione del 10% del peso del veicolo consenta di ridurre dal 6 all'8 percento il consumo di carburante.

Stratasys è stata una delle prime aziende a offrire composito caricato a fibra di carbonio per la fabbricazione additiva, ma in precedenza offriva il materiale solo sulle stampanti 3D di produzione di fascia alta, tra 200.000 e 350.000 euro. 

Archiviato in: Tecnologie stampaggio
Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche