INNOVAZIONI

Hexcel e i vantaggi dei materiali compositi per le auto di oggi e domani

Il gruppo sarĂ  protagonista al North American International Automotive Show (NAIAS), dal 14 al 17 gennaio

Hexcel sarà protagonista al North American International Automotive Show (NAIAS), dal 14 al 17 gennaio, per promuovere i vantaggi dei materiali compositi per le auto di oggi e di domani. Hexcel al proprio interno ha un settore automotive incentrato sullo sviluppo e la fornitura di una gamma di materiali compositi per parti strutturali, sistemi di sospensione, carrozzeria e interni.

Due parti, realizzate con materiali compositi Hexcel, saranno esposte al JEC Composites per dimostrare i molteplici vantaggi dei materiali compositi per gli ingegneri del settore automobilistico. Questi vantaggi includono non solo il risparmio di peso, resistenza e rigidità, ma anche libertà di progettazione, miglioramento dell'estetica, riduzione del numero di parti e integrazione di funzioni che i materiali compositi apportano alle applicazioni automobilistiche.

Strutture ibride che combinano materiali compositi con altri materiali sono una tendenza in crescita che sarà dimostrata da un sottoporta Volkswagen in esposizione. Il dimostratore side sill ibrido combina fibra di plastica rinforzata (FRP) con metallo ed è stato sviluppato da Volkswagen in collaborazione con l'Università di Dresda e Hexcel per affrontare i requisiti dei crash test futuri, in particolare per le auto elettriche.

La seconda parte del display di Hexcel è una traversa in carbonio, sviluppata con Alpex, IPPE (JKU) ed Engel, che raggiunge le stesse rigidità e prestazioni di resistenza dell'alluminio, offrendo nel contempo eccezionali vantaggi in termini di risparmio di peso e funzionalità.

Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche