SUPERCAR

Debutto europeo per la Ferrari superleggera con 720 cavalli

La carrozzeria esterna è stata progettata per ridurre al minimo il peso, sfruttando materiali ultraleggeri come la fibra di carbonio

Dopo l’anteprima mondiale al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, debutta in Europa la nuova serie speciale 488 Pista Spider, il cinquantesimo modello di vettura aperta prodotto dal Cavallino Rampante. Si tratta della Ferrari spider di serie più performante in assoluto nella storia della Casa di Maranello, con il miglior rapporto peso/potenza di sempre, pari a 1,92 kg/cv. 

La Ferrari 488 Pista Spider è equipaggiata con il motore V8 più potente nella storia della Casa di Maranello, nominato miglior motore al mondo per il terzo anno consecutivo agli International Engine of the Year Awards 2018. E’ il V8 biturbo da 3902 cc, in grado di erogare 720 cv (50 cv in più rispetto alla 488 Spider), con una coppia calibrata in modo da avere sempre una sensazione di accelerazione crescente.

La carrozzeria esterna è stata progettata per ridurre al minimo il peso, sfruttando materiali ultraleggeri come la fibra di carbonio per il cofano motore, i paraurti anteriori e posteriori e lo spoiler posteriore, e il Lexan per il lunotto posteriore.

È stato introdotto per la prima volta nella gamma Ferrari, anche un cerchio da 20” (opzionale) monolitico in fibra di carbonio che porta un risparmio complessivo di peso di circa il 20% rispetto ai cerchi forgiati, standard per questa vettura. Il cerchio è al 100% in fibra di carbonio e la parte interna del canale e delle razze è ricoperta da un rivestimento di derivazione aerospaziale, che permette una riflessione e una dissipazione del calore prodotto dall’impianto frenante estremamente efficace.

Diventa nostro Sponsor
Area Aziende

I nostri sponsor
I nostri partner
Partner istituzionali
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche